menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torna lo spaccio al Parco Iris: blitz dei carabinieri, in manette un 50enne

I militari hanno svolto un controllo dell'area a ridosso di via Canestrini nel pomeriggio di martedì, all'interno dell'area verde è stato bloccato un pusher nigeriano

Torna lo spaccio al Parco Iris, una delle aree verdi più frequentate della città. Martedì pomeriggio un pusher nigeriano è stato arrestato dai carabinieri che l’hanno sorpreso mentre confezionava alcune dosi di marijuana.

Il blitz

I militari dell’Arma erano impegnati in un pattugliamento della zona in via Canestrini, quando hanno fatto incursione all’interno del Parco dove c’era un capannello di stranieri. Alla vista dei carabinieri il gruppo si è disperso in più direzioni. Gli operatori si sono accorti che un 50enne nigeriano che vive a Padova ha lanciato qualcosa dietro alla siepe. Bloccato, l’uomo è stato perquisito: con sé aveva 2 di dosi di marijuana, mentre altri 60 grammi di erba sono stati recuperati all’interno del sacchetto lanciato. Lo straniero è stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Arresto parco iris 2-2-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento