Carlotta è viva: ritrovata a Jesolo la ragazzina scomparsa da Vigonza mercoledì

La notizia che tutti aspettavano è finalmente arrivata: dopo due giorni senza notizie, i genitori potranno riabbracciare la 13enne vigontina. Era nella barca di famiglia nel veneziano

Notizia in aggiornamento

Carlotta è viva e sta bene. A due giorni dalla misteriosa scomparsa e dopo due notti fuori casa, la 13enne di Vigonza è stata ritrovata a Jesolo. La famiglia aveva diffuso un disperato appello via social network.

Schermata 2018-12-07 alle 13.59.03-3

Il ritrovamento

A mettere la parola fine, almeno per ora, sull'angoscia che ha travolto la famiglia Mondelli sono stati i carabinieri della cittadina costiera. Alle 11.30 di venerdì i militari hanno trovato la giovanissima all'interno di un'imbarcazione di proprietà della famiglia, ormeggiata nel porto turistico di Jesolo. Secondo le primissime indiscrezioni Carlotta, sparita mercoledì mattina dopo aver preso l'autobus che avrebbe dovuto portarla a scuola a Mirano, è in buona salute. La giovane è ora alla stazione dei carabinieri, in attesa di riabbracciare i genitori. Sembra dunque si tratti di un allontanamento volontario e che le piste che la volevano nel veneziano fossero fondate. Sui motivi del gesto vige al momento il massimo riserbo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nella Bassa: si è tolto la vita Stefano Farinazzo, sindaco di Casale di Scodosia

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Tra incredulità e gioia: al ristorante Radici di Padova si presenta Martin Scorsese

  • Ristorante la sera, discoteca abusiva la notte: dopo il blitz stop ai balli

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

  • 18 giorni di chiusura per l'importante nodo stradale alle porte della città: le strade alternative

Torna su
PadovaOggi è in caricamento