Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Via del Santuario

Scassinata la cassetta delle elemosine in chiesa per un magro bottino di 20 euro

Qualcuno è entrato nella chiesa vuota di pomeriggio e ha puntato alla cassetta delle offerte che, però, non conteneva moltissimi soldi. I carabinieri stanno indagando

La cassetta delle elemosine aperta, scassinata. Così l’ha trovata il collaboratore della parrocchia che ha sporto denuncia ai carabinieri per il furto.

Il fatto

La mattina di giovedì 3 giugno alla stazione dei carabinieri di Monselice si è presentato il collaboratore della parrocchia Pieve di Santa Giustina di via del Santuario. L’uomo ha riferito ai carabinieri che nel pomeriggio dello scorso 30 maggio qualcuno si era introdotto all’interno della chiesa vuota e aveva scassinato la cassetta delle elemosine che in quel momento conteneva 20 euro. I carabinieri hanno fatto partire le indagini per scoprire chi sia il colpevole.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scassinata la cassetta delle elemosine in chiesa per un magro bottino di 20 euro

PadovaOggi è in caricamento