menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fation Ymeraj conosciuto come Tony Gancino, insieme a Innocente Stefano Marangon, sindaco di Vigonza

Fation Ymeraj conosciuto come Tony Gancino, insieme a Innocente Stefano Marangon, sindaco di Vigonza

"Tony" del Gancino è italiano: il proprietario del bar fronte Duomo prende la cittadinanza

La cerimonia si è svolta nel comune di Vigonza, dove il 36 enne è residente assieme alla moglie Juli ed ai figli Klei ed Ethan, dal 2010 gestisce il locale in centro

Fation Ymeraj, per tutti a Padova Tony del Gancino, è cittadino italiano. La cerimonia di conferimento della cittadinanza su decreto del Presidente della Repubblica, si è svolta martedì nel municipio di Vigonza, comune dove Tony, 36 anni, è residente assieme alla moglie Juli ed ai figli Klei ed Ethan.

L'EMOZIONE

Visibilmente emozionato, Fation Ymeraj ha prestato il giuramento di fronte al sindaco di Vigonza Innocente Stefano Marangon ed a vent'anni dal suo arrivo a Padova, può dirsi italiano. Quella di Fation Ymeraj è una storia di successo: nato a Durazzo, Tony è sbaracato giovanissimo in puglia nel '91 e dopo aver studiato a Lecce ha iniziato a lavorare duro, imparando a fare l'idraulico e iniziando il proprio cammino nel campo dell'edilizia. Il 12 giugno del 2010 il cambio di campo, quando ha deciso di aprire il Caramel di piazza delle Erbe e poi dal dicembre di quattro anni fa ridare vita al Gancino di piazza del Duomo, ristorante che sotto la sua gestione è stato completamente rilanciato. "Sono molto felice ed anche emozionato per questo nuovo status - commenta Tony - ormai Padova è la mia città e i miei figli, nati e cresciuti qua, ormai si sentono padovani".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento