menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ventiquattro ore no-stop di controlli a Padova e in provincia: 10 arresti e 30 denunce

Dalle ore 8 di venerdì alle ore 8 di sabato, il comando provinciale dei carabinieri di Padova ha predisposto un servizio coordinato a largo raggio finalizzato al controllo del territorio

Dalle ore 8 di venerdì alle ore 8 di sabato, il comando provinciale dei carabinieri di  Padova ha predisposto un servizio coordinato a largo raggio finalizzato al controllo del territorio, al contrasto del degrado, dell’immigrazione clandestina, dello spaccio di sostanze stupefacenti e dei reati predatori, in particolare i furti e le rapine in abitazione.

SICUREZZA. Sia a Padova che in provincia sono stati passati al setaccio ritrovi di fortuna, locali pubblici, sale giochi, internet point e phone center, nonché zone rurali, nonché zone rurali, spesso utilizzate come ricoveri di fortuna.

CONTROLLO DEI RIFIUTI. Al servizio hanno partecipato anche i militari del gruppo carabinieri forestale di Padova, recente istituzione nata dall'assorbimento del corpo forestale dello Stato nell’Arma dei carabinieri; con la loro specificità, supportati dai colleghi della territoriale, hanno svolto un particolare e accurato controllo dei mezzi dediti al trasporto di rifiuti e di alcuni siti abitualmente frequentati da famiglie rom, allo scopo di verificare la presenza di materiale di illecita provenienza, con particolare riferimento a rame o altri metalli. Tale attività ha consentito di rinvenire alcuni motoveicoli di dubbia provenienza, in relazione ai quali sono in corso ulteriori accertamenti.

BILANCIO DELL'OPERAZIONE. L'attività ha visto l'impiego di un dispositivo imponente: 106 mezzi e 214 carabinieri, con  2 unità cinofile di Torreglia, Una squadra della Cio (Compagnia di intervento operativo) del 4° Battaglione Mestre. ll bilancio dell'intera operazione è di: 10 arresti; 30 persone segnalate all'autorità giudiziaria per reati vari; 561 persone e 341 veicoli controllati; 16 patenti ritirate; 36 grammi di stupefacenti sequestrati; 10 persone segnalate al prefetto di Padova.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento