rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

Green Pass, controllate 156 persone in cinque locali in pieno centro: beccato un solo trasgressore

Sono stati controllati cinque pubblici esercizi del centro storico tra pizzerie, ristoranti, bar ed enoteche: complessivamente sono stati verificati i Green Pass di 125 clienti e 31 dipendenti

Nella serata di venerdì 19 e nelle prime ore di sabato 20 novembre il personale della polizia di Stato di Padova ha effettuato mirati controlli (disposti dal Questore di Padova) per verificare il rispetto della normativa anti-Covid ed in particolare l’utilizzo del Green Pass per la fruizione ai tavoli negli esercizi pubblici.

Green Pass

Sono stati controllati cinque pubblici esercizi del centro storico tra pizzerie, ristoranti, bar ed enoteche. Complessivamente sono stati controllati 125 clienti e 31 dipendenti: sono risultati tutti regolarmente muniti di Green Pass, ad eccezione di un cliente di 22 anni che è risultato privo di Green Pass ed è stato sanzionato. Per tale irregolarità è al vaglio la posizione del titolare dell’esercizio, dove in quel momento erano presenti altri 49 clienti, tutti regolarmente muniti di Green Pass: è verosimile ritenere che il cliente in posizione irregolare, dopo aver fruito di una consumazione in piedi al bancone, approfittando di un momento di confusione e distrazione si è seduto al tavolo, dove è stato poi sorpreso dai poliziotti privo di certificazione. I controlli sono stati effettuati fruendo della massima collaborazione dei titolari dei locali, i quali prima di procedere alle operazioni hanno spiegato ai clienti la verifica in atto e hanno assistito in prima persona alla verifica dei Green Pass da parte dei poliziotti. I controlli continueranno e saranno estesi a tutte le zone della città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Green Pass, controllate 156 persone in cinque locali in pieno centro: beccato un solo trasgressore

PadovaOggi è in caricamento