rotate-mobile
Cronaca

Controlli contro l'alcol alla guida nel weekend: pioggia di multe e denunce all'uscita dai locali

Oltre cento conducenti sono incappati lo scorso fine settimana nei posti di blocco allestiti dalla polizia stradale tra Padova e la provincia. Otto i positivi all'alcoltest

Prosegue sulle strade padovane l'opera della Polstrada per contrastare l'abuso di alcolici alla guida dei veicoli. Numerose le verifiche messe in atto nel weekend, in particolare nelle ore notturne e nelle zone limitrofe a diversi locali pubblici. Proprio da bar e discoteche provenivano gli otto conducenti risultati positivi all'alcoltest.

Il bilancio dei controlli

Tre quelli che devono fare i conti con una denuncia per guida in stato di ebbrezza, perché presentavano un tasso alcolemico superiore a 0,8 g/l. Per gli altri cinque è invece scattata la sanzione amministrativa e, come per gli altri, la sospensione della patente e la decurtazione dei punti, da cinque a dieci. Tutti sono incappati nei posti di blocco mentre rientravano da diversi locali del Padovano. Maglia nera per un parrucchiere 44enne di Catanzaro residente a Firenze fermato con 1,05 g/l, mentre come lui sono stati denunciati anche un 36enne marocchino residente nel Rodigino (0,82 g/l) e un 19enne bellunese titolare di un locale (0,92 g/l), che in quanto neopatentato avrebbe dovuto avere valore zero. Sanzionati invece un 41enne operaio brasiliano di Padova (0,80 g/l), un'impiegata vicentina di 26 anni (0,78 g/l), una 41enne residente nel Veneziano anch'essa impiegata (0,75 g/l), un operaio padovano di 60 anni (0,64 g/l) e un rappresentante padovano 46enne (0,62 g/l).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli contro l'alcol alla guida nel weekend: pioggia di multe e denunce all'uscita dai locali

PadovaOggi è in caricamento