Investe un uomo in bici provocandogli gravi lesioni: tracce di cocaina nel sangue, 40enne nei guai

L'incidente risale allo scorso dicembre e si è verificato a Correzzola lungo la Sr 105 Cavarzerana

(Foto di archivio)

Aveva ridotto in fin di vita un 33enne marocchino. Ora si è scoperta la causa: Z.D., 40enne di Cavarzere, è stato denunciato dai carabinieri per guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'incidente

I fatti risalgono alla serata dello scorso 11 dicembre: stando a quanto ricostruito dai carabinieri il furgone Iveco Daily guidato dall'uomo - e con a bordo altre 4 persone che tornavano dal lavoro - aveva investito la bici elettrica condotta dal marocchino di 33 anni. Il furgone, che ha inchiodato improvvisamente, era stato a sua volta tamponato da un’Alfa Mito guidata da un altro veneziano di 37 anni residente a Cona. Il nordafricano era stato trasportato d’urgenza all’ospedale di Padova e operato per ridurre le gravi lesioni riportate, mentre anche l'autista della macchina coinvolta era risultato leggermente ferito. Le analisi condotte dopo il sinistro sul 40enne hanno dato esito positivo: nel suo sangue, infatti, sono state trovate tracce di cocaina. I militari dell'Arma hanno quindi provveduto a denunciarlo e a ritirargli la patente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formaggi a Villa Contarini, giardini aperti, visite, spettacoli e sagre: il weekend a Padova

  • Focolaio all'asilo notturno del Torresino: 30 positivi al covid su 82 ospiti

  • Occhio al semaforo: attivata la sperimentazione di un nuovo T-Red a Padova

  • Perde il controllo della sua barca dopo un'onda anomala: muore idraulico padovano

  • Focolaio del Torresino: una persona positiva tenta la fuga, le forze dell'ordine lo bloccano (Video)

  • Clienti nel magazzino per sniffare cocaina tra una portata e l'altra: ristoratore in manette

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento