Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Manda all'ospedale il meccanico aggredendolo a colpi di brugola: 38enne nei guai

L'uomo non era contento dei lavori svolti sulla sua auto dal proprietario di un'officina di Granze, che ha rimediato diverse lesioni

Non era soddisfatto. Ma quando si parla di "rimborso" non si intende certo questo: nel pomeriggio di venerdì 10 luglio i carabinieri di Vescovana hanno denunciato A.S., 38enne residente a Barbona, per lesioni e minacce.

I fatti

Tutto ha inizio quando l'uomo porta la sua auto in un'officina di Granze per delle riparazioni. Il proprietario, un 55enne del posto, esegue i lavori e restituisce la vettura al cliente il quale, però, ritiene che la manutenzione non sia stata svolta a regola d'arte. E dalla discussione si passa ben presto ai fatti: il 38enne, infatti, afferra una chiave a brugola di grosse dimensioni e aggredisce il meccanico, che a fatica riesce a divincolarsi e ad avvisare i militari dell'Arma. L'aggressore è stato deferito, mentre il proprietario dell'officina è stato portato all'ospedale di Schiavonia: riscontrate diverse lesioni, prognosi di dieci giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manda all'ospedale il meccanico aggredendolo a colpi di brugola: 38enne nei guai

PadovaOggi è in caricamento