Ventenne accusato di omissione di soccorso: scappa dopo aver tamponato una donna

Una settimana dopo l'incidente stradale nel Piovese, il giovane che ha innescato la carambola è stato denunciato per non aver prestato soccorso a una donna lievemente ferita

(foto: archivio)

Ha provocato un incidente stradale in cui è rimasta ferita una donna e, nonostante le sue condizioni non fossero preoccupanti, è scappato senza prestarle aiuto. Una scelta valsa l'accusa di omissione di soccorso a un giovane meccanico.

L'incidente e la fuga

Il ragazzo, 21enne originario dell'Alta Padovana ma residente ad Adria dove lavora come meccanico, si è visto recapitare lunedì mattina dai carabinieri di Piove di Sacco una denuncia. Il provvedimento è arrivato a una settimana dal tamponamento che, il pomeriggio del 25 novembre, aveva coinvolto il rodigino. Quel giorno lungo la statale 516 "dei Pescatori" nel comune di Codevigo il giovane viaggiava sulla sua Fiat Multipla quando era improvvisamente piombato sulla Punto di una 46enne del posto. Un impatto che aveva fatto finire fuori strada l'utilitaria della donna, ma che non aveva impedito al conducente dell'altro mezzo di darsi alla fuga. Gli altri passanti avevano allertato il Suem e il Norm dei carabinieri, che avevano preso in cura la vittima e avviato le ricerche del pirata della strada, notato da diversi testimoni. E gli accertamenti ben presto hanno consentito di puntare sul 21enne, mentre alla donna sono stati diagnosticati un colpo di frusta e una contusione alla spalla.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alticcio al volante

E una denuncia ha colpito anche un artigiano 53enne di Padova. Nel suo caso però l'accusa è di guida in stato di ebbrezza poiché l'uomo è incappato in un posto di blocco la notte tra domenica e lunedì. Lungo via IV Novembre a Legnaro è stato fermato a bordo della sua Opel e sottoposto all'alcoltest che ha dato riscontro positivo. La quantità d'alcol nel sangue è risultata pari a 1,03 g/l comportando anche il ritiro della patente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giordani: «Mia figlia vive un momento delicato, per alcuni giorni mi asterrò da qualsiasi attività pubblica»

  • Coronavirus, Zaia: «Questa cosa non dura due settimane, abbiamo un progetto che arriva a maggio 2021»

  • Il Giro d'Italia arriva a Monselice: strade chiuse dalle 12.30, dodici i comuni interessati

  • Grave incidente sul lavoro al centro raccolta rifiuti di via Montà: morto un operaio

  • Coronavirus, Zaia: «Ho l'impressione che questo Dpcm sia solo un "riscaldamento a bordo campo"»

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e nel Veneto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento