Lite per banali motivi: denunciato un 42enne che ha accoltellato una connazionale

Un triste finale al culmine di un litigio fuori controllo scaturito da banali motivazioni. Protagonisti un uomo e una donna residenti nella Bassa. Denunciato l’aggressore

Una discussione banale con un finale violento quando uno dei due ha tirato fuori un coltello da cucina e ha colpito il rivale.

La vicenda

Protagonista dell'episodio, venerdì 7 agosto, è stato il pregiudicato E. A. M., 42enne marocchino residente a Terrassa Padovana che, durante una lite per futili motivi ha ferito con una lama da cucina la connazionale A.G. 43enne, procurandogli lievi ferite.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La denuncia

L’aggressore lunedì 17 agosto, al termine delle indagini condotte dai carabinieri di Bagnoli di Sopra, è stato denunciato per lesioni personali aggravate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto tornando a casa, diciottenne Padovano perde la vita

  • Coronavirus, Zaia: «Stiamo iniziando a entrare nel vivo della battaglia»

  • Il miglior panettone del mondo si trova alla pasticceria Estense: Francesco Luni vince l’oro assoluto

  • «Non ho la mascherina perché non riconosco la legge italiana»: scatta la multa di 400 euro

  • Crisanti lascia Padova e va allo Spallanzani

  • BEƎ: sui colli Euganei una struttura mobile per vivere esperienze uniche

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento