Serrande abbassate alle 18 e subito un furto in centro: preso di mira il Milk Bar

Nella notte tra lunedì e martedì un ladro è entrato nel bar sotto il Bo ed ha portato via 700 euro dal fondo cassa. Sul fatto indagano i carabinieri intervenuti per il sopralluogo

Subito un furto nella notte tra lunedì e martedì in centro, al Milk Bar proprio sotto al Bo, dove un ladro solitario è riuscito a entrare all'interno e a frugare nel fondo cassa, portando via circa 700 euro. L'azione è stata immortalata dalle telecamere di sicurezza del locale che potranno servire a dare un nome e un volto all'autore del gesto.

Il furto

Ad accorgersi del ladrocinio sono stati verso le 6 i primi dipendenti arrivati per aprire il bar. Il ladro non ha rotto la vetrina ma è riuscito ad aprirla e a penetrare all'interno. L'azione è durata pochi minuti e il malvivente è riuscito a fuggire nel cuore della notte. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Prato della Valle che hanno eseguito il sopralluogo e preso i frame delle videocamere. Sara Cagnin, la figlia del titolare, ha fatto una riflessione: «Con i bar chiusi alle 18 è tutto buio e i malintenzionati hanno più possibilità di colpire. Il malvivente è riuscito a sfilare il vetro di una finestra senza romperlo».

Carabinieri Milk-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Ricoveri in ospedale, tutte le province venete in Fase 5 tranne Padova»

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • «Mi sono addormentato a casa della mia ragazza»: multa di 400 euro per il fidanzato ritardatario

  • Zaia: «Ecco la nuova ordinanza. Ridotta capienza nei negozi e nei centri commerciali»

  • Il Covid si porta via a 67 anni lo storico pasticcere di Mestrino. Morto anche un giovane professore

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento