rotate-mobile
Cronaca Piove di Sacco

Si sente male in spiaggia a Isola Verde, 33enne salvato con il defibrillatore

E' accaduto nel park di un villaggio di Isola Verde, località di Chioggia. Un 33enne è stato trasportato in elicottero all'ospedale dell'Angelo di Mestre. Necessario intubarlo

All'improvviso si è accasciato al suolo perdendo conoscenza. Allarme nella tarda mattinata di sabato al villaggio vacanze Isamar di Isola Verde, località nel territorio di Chioggia. Un uomo di 33 anni di Piove di Sacco, per cause ancora al vaglio, verso le 13.30 è stato colpito da un arresto cardiaco mentre si trovava nel parcheggio della struttura. Immediata l'emergenza lanciata dal personale, non appena si è capito cos'era accaduto. Sono state subito praticate le manovre rianimatorie, finché non sono intervenuti i sanitari del 118, i quali hanno preso in mano la situazione.

DEFIBRILLATORE. Si è reso necessario anche l'utilizzo del defibrillatore, che ha contribuito a far riprendere l'attività cardiaca dello sventurato, fidanzato di una delle ospiti del villaggio della località turistica. Sul posto è intervenuto l'elicottero del 118, atterrato nel campo da calcio del campeggio: dopo l'intervento sul posto, durato piuttosto a lungo, il paziente è stato intubato e trasportato d'urgenza all'ospedale dell'Angelo di Mestre. Dove sarà sottoposto agli esami del caso. Ancora al vaglio le cause che possono aver comportato il collasso, ma è possibile che il caldo possa aver giocato un ruolo nella vicenda. In una delle giornate dalle temperature più elevate del mese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si sente male in spiaggia a Isola Verde, 33enne salvato con il defibrillatore

PadovaOggi è in caricamento