rotate-mobile
Cronaca Este

Mortale all'alba, 24enne perde il controllo dell'auto e finisce contro un pozzetto in cemento armato

Sul posto Suem 118, vigili del fuoco e carabinieri, ma per il giovane studente non c’è stato nulla da fare

Incidente mortale all’alba di questa mattina, 10  dicembre, a Sant’Elena ad Este, in via Gasparolo. Un giovane di 24 anni, Cristian Disarò, studente, avrebbe perso il controllo della propria auto, una Renault Clio (al vaglio degli inquirenti l'ipotesi che possa aver centrato un tombino non lineare in corsa), finendo poi in un fossato e andando a sbattere contro un pozzetto di cemento armato. Erano da poco passate le 4. Sul posto Suem 118, vigili del fuoco e carabinieri. Purtroppo per il ragazzo non c’è stato nulla da fare: troppi traumi toracici. Il ragazzo, che aveva compiuto 24 anni un mese fa, era residente a Villa Estense. La salma è già stata affidata ai familiari.