Dramma in piena notte: terribile schianto contro un platano, morta una 18enne. Quattro feriti

È successo alle ore 2.40 di domenica 10 marzo a San Pietro in Gu: l'auto su cui viaggiavano i cinque ragazzi è andata prima a schiantarsi contro un platano e quindi a finire in un fossato

La macchina in cui viaggiavano i cinque ragazzi

Tragedia nella notte tra sabato 9 e domenica 10 marzo: una 18enne è morta e altri quattro ragazzi sono rimasti feriti in seguito a un violentissimo incidente stradale che ha portato l'auto su cui viaggiavano prima a schiantarsi contro un platano e quindi a finire in un fossato.

La dinamica

Alla guida del veicolo O.T., 24enne residente a San Pietro in Gu', che, per cause ancora da accertare, nell'affrontare una curva pericolosa, ha perso il controllo del mezzo. Il veicolo è andato a sbattere contro un albero e ha terminato la sua corsa in un fossato. La 18enne morta sul colpo è L.G., nata a Vicenza ma residente a San Pietro in Gu'. Altri tre passeggeri, P.F. di 18 anni, D.M. di 24 e B.B. del 2001, tutti residenti nel medesimo comune, sono stati ricoverati nell'ospedale di Cittadella. Il 18enne è stato colpito da frusta cervicale e presenta escoriazioni multiple provocate dalle cinture. Il 24enne ha un trauma toracico con sospette fratture costali e trauma al ginocchio destro, mentre B.B. è stata sottoposta ad intervento chirurgico per lussazione all'anca, frattura dell'omero destro, contusione polmonare destro e sinistro e frattura alla mascella con prognosi di 50 giorni. Al conducente trasportato al pronto soccorso di Vicenza è stato riscontrato un trauma cranico. Nessuno di loro è in pericolo di vita.

Incidente San Pietro in Gu 2-2-2

La dinamica

È successo alle ore 2.40 circa in via Biasiati a San Pietro in Gu: i pompieri, accorsi da Cittadella, hanno messo in sicurezza la Fiat Tipo - rovesciata in un fossato con più di mezzo metro d’acqua - ed estratto la passeggera, seduta davanti. Purtroppo, nonostante i soccorsi, il personale del Suem (intervenuto da Cittadella e Vicenza) ha dichiarato la morte della giovane del posto. Estratto anche l’autista, rimasto incastrato alla guida e parzialmente in acqua, che è stato preso in cura dai sanitari per essere portato in ospedale a Vicenza. Per quanto riguarda i tre passeggeri seduti dietro, due sono riusciti a venire fuori subito da soli mentre una ragazza è stata aiutata dal personale sanitario: i tre feriti sono stati portati all’ospedale di Cittadella. I carabinieri di Piazzola sul Brenta hanno eseguito i rilievi dell’incidente. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate alle ore 7 del mattino.

Incidente San Pietro in Gu 3-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(Notizia in aggiornamento)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Nuovi contagi anche nel Padovano, Luca Zaia avverte: «C'è poco da scherzare»

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo tornati da rischio basso a rischio elevato, lunedì inaspriamo le regole»

  • Coronavirus, Zaia: «Nuovi positivi e isolamenti, indicatori non buoni: siamo nella "fase limbo"»

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Rovesci e forti temporali in arrivo in tutto il Veneto: "allerta gialla" della Protezione Civile

  • Live - Aumenta l'indice di contagiosità, botta e risposta Zaia-Crisanti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento