menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidenti stradali in città: nel 2015 sforata quota 1400, 10 i mortali

Sono stati diffusi i dati relativi ai sinistri che sono stati gestiti dai vigili urbani di Padova dal primo novembre 2014 al 31 ottobre 2015. Più di mille con lesioni. Nella maggior parte dei casi sono state coinvolte delle auto

Sono 1.415 gli incidenti stradali che si sono verificati nella città del Santo dal primo novembre 2014 al 31 ottobre 2015. Di questi, 10 sono stati mortali e 1.112 con lesioni. Nella maggior parte dei casi (1.780 su 2.727 totali) sono state coinvolte delle auto, 122 con pedoni, 342 con biciclette, 160 con ciclomotori e 323 motocicli. Questo, dati alla mano, è il bilancio diffuso dall'assessorato della polizia locale di Padova.

AREE. Le zone della città dove si sono verificati il maggior numero dei sinistri sono state: via Chiesanuova (47), via Facciolati (39) e via Pontevigodarzere (32). Quelle dove invece sono stati riscontrati il minor numero di sinistri sono corso Boston, via Guido Reni e via Sarpi (13).

CAUSE. Nella maggior parte degli incidenti, la causa è stata la velocità (200 le sanzioni), seguono la mancata precedenza (122), il cambiamento improvviso di direzione (88) e l'inosservanza della segnaletica stradale (54). Anche la guida sotto l'effetto di alcol risulta essere una delle cause più "gettonate" con 66 sanzioni effettuate. Nella maggior parte dei casi, i conducenti fermati avevano tra i 21 e i 40 anni (43 casi). Nove le sanzioni emesse nei confronti di conducenti trovati ala guida in stato di alterazioni psicofisiche, la fascia di età maggiormente punita va dai 21 agli over 40.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento