menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Infortunio alla Orv di Carmignano: 40enne schiacciato da macchinario

L'incidente sul lavoro oggi alle 12.30. Protagonista Massimo S., residente a Grantorto. Stava effettuando un intervento di manutenzione a un arrotolatore per tessuto quando è finito compresso al torace

Grave infortunio sul lavoro, oggi alla Orv (Ovattificio resinatura Valpadana spa) di via Postumia a Carmignano di Brenta.

SCHIACCIATO AL TORACE. Erano le 12.30 quando un dipendente, Massimo S., 40enne residente a Grantorto, mentre stava facendo manutenzione a un macchinario chiamato in gergo tecnico "arrotolatore finale per tessuto", è finito - per cause ancora in corso di accertamento - schiacciato al torace dal macchinario stesso.

PROGNOSI RISERVATA. Rimasto cosciente, è stato immediatamente soccorso ed elitrasportato all'ospedale di Padova, dove si trova attualmente ricoverato in terapia intensiva in prognosi riservata con diverse fratture al torace. Sul caso indagano i carabinieri della stazione locale. Sul posto sono intervenuti anche i tecnici dello Spisal per i controlli di rito sul rispetto della normativa in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro.

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento