menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Banditi cinesi assaltano la Botte d'Oro in zona industriale: fermato uno dei quattro

Il tentato colpo nella notte tra Natale e Santo Stefano, in via Portogallo, a Padova

Un commando di quattro cinesi, con il volto travisato, è entrato in azione notte tra Natale e Santo Stefano ai danni dell'azienda di vino sfuso Botte D'oro, gestita da connazionali, all'interno del Centro Grossisti in via Portogallo, in zona industriale a Padova.

CINESE IN MANETTE. Ad intercettare la banda prima che potesse mettere a segno il colpo è stata una pattuglia della vigilanza privata. Le guardie giurate sono riuscite a fermare uno dei componenti, mentre gli altri tre si sono dati alla fuga. Nonostante il tentativo di darsela a gambe con i complici, il cinese è stato fermato con l'accusa di rapina dalla polizia, nel frattempo intervenuta sul posto. Indagini in corso per risalire agli altri componenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento