menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Abusi sulla giovanissima compagna: allontanato da casa dopo l'ennesimo pestaggio

La differenza di età di trentacinque anni non ha fermato l'uomo dall'aggredire ripetutamente la convivente. Dopo tanti episodi violenti, il giudice gli ha imposto di non avvicinarla

Anche la giornata di giovedì è stata macchiata dal dramma degli abusi familiari, una triste realtà di portata ormai quotidiana. Una giovanissima straniera è stata vittima delle violenze del compagno, ora allontanato dalla loro abitazione.

Dall'amore alla violenza

Ha solo 21 anni la vittima dell'ennesima storia di maltrattamenti tra le mura domestiche. Originaria dell'Albania, in Italia si è innamorata di un padovano 56enne e con lui si è trasferita in un appartamento nella zona est del capoluogo. La convivenza si è però ben presto trasformata in una dura prova per la ragazza, costretta a subire continue sfuriate. Alle parole e alle minacce l'uomo ha aggiunto la violenza fisica, arrivando in più occasioni ad alzare le mani nei confronti della compagna.

L'aggressione

Violenze che non sono sfuggite ai conoscenti né ai carabinieri, che dopo le prime avvisaglie hanno tenuto sotto controllo il 56enne per inchiodarlo. Giovedì è stato il giorno della svolta: al culmine dell'ennesimo furibondo litigio la donna è riuscita a chiedere aiuto e i militari del Nucleo radiomobile si sono presentati alla porta mentre gli animi erano ancora agitati. Pochi minuti prima, ha raccontato la vittima, il fidanzato l'aveva presa a schiaffi in viso.

Allontanato da casa

Soccorsa e rincuorata, la 21enne ha sporto querela e i carabinieri hanno proceduto a denunciare il compagno violento che deve rispondere dell'accusa di maltrattamenti in famiglia. Vista la delicatezza della situazione e avendo provato che gli abusi continuavano da tempo, gli inquirenti hanno chiesto al tribunale un provvedimento di urgenza. L'uomo è stato allontanato dalla casa familiare e ha il divieto di avvicinarsi alla compagna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento