rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Cronaca

Meteo: Pasqua e Pasquetta sotto il sole

Le previsioni degli esperti di 3BMeteo: la presenza dell'Anticiclone garantisce condizioni tempo stabile e asciutto sul Veneto in un contesto climatico da piena primavera

La presenza dell'Anticiclone garantisce condizioni tempo stabile e asciutto sul Veneto in un contesto climatico da piena primavera.

Veneto

Tra giovedì e venerdì le temperature nel pomeriggio toccheranno diffusamente i 22-24 gradi ma anche in montagna il clima sarà particolarmente mite. Un cambiamento del tempo è atteso proprio sabato quando un fronte da nord attraverserà la regione determinando un po' di variabilità atmosferica con qualche breve e veloce rovescio che dai settori montuosi si estenderà entro sera alle zone di pianura, specie centro-occidentali. Il tutto sarà accompagnato da un rinforzo dei venti di Bora in Adriatico, via via più freddi. La tendenza meteo per Pasqua e Pasquetta che non dovrebbe riservare particolari sorprese, al momento. Secondo gli ultimi aggiornamenti l'alta pressione tornerà a proteggere la regione favorendo tempo stabile e in prevalenza soleggiato. Unica nota le temperature che saranno in netto calo, causa l'afflusso di aria fredda da nordest. Clima quindi più fresco con valori diurni non oltre i 16-18 gradi in pianura, da segnalare una ventilazione piuttosto vivace di Bora sui litorali con mare Adriatico temporaneamente mosso. Su Dolomiti e Prealpi da segnalare al più della variabilità pomeridiana tipica del periodo primaverile ma con basso rischio di precipitazioni.

Meteo Padova

Tempo stabile e soleggiato fino a venerdì con valori minimi intorno 7-10 gradi e massime fino a 22-23 gradi. Sabato maggiore variabilità con un breve rovescio possibile entro sera e ventilazione più vivace da est. Domenica e lunedì tempo in prevalenza soleggiato con clima più frizzante. Temperature minime in calo fino a 4-6 gradi e massime non oltre 17-18 gradi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo: Pasqua e Pasquetta sotto il sole

PadovaOggi è in caricamento