menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Canestrini, tragedia della depressione: uccisa a coltellate

L'omicidio stamattina: Paolo Rao, 28enne da tempo in cura per problemi legati alla depressione, dopo l'ennesima lite ingaggiata con la ex fidanzata Erica Ferazza ha preso un coltello e ha colpito la donna una dozzina di volte. L'uomo, poi, ha tentato di togliersi la vita legandosi un cappio intorno al collo

Sono stati resi noti diversi dettagli dell’omicidio di via Canestrini avvenuto questa mattina.

LA NOTIZIA "FLASH": MASSACRA L'EX DAVANTI ALLA FIGLIA DI 3 ANNI

L'OMICIDIO. L’omicida, Paolo Rao 28enne da tempo in cura per problemi legati alla depressione, ha ingaggiato l’ennesima lite con l’ex fidanzata Erica Ferazza: ha poi preso un coltello sferrandole una dozzina di coltellate al torace, alle braccia e alle mani, uccidendola.

IL TENTATO SUICIDIO. L’uomo, dopo aver inveito contro tutti i condomini, alla fine ha preso un lenzuolo e ha tentato di suicidarsi impiccandosi alla ringhiera del palazzo. Le forze dell’ordine, avvisate proprio dai vicini, sono riuscite a salvare l’uomo, attualmente ricoverato in terapia intensiva, e hanno allontanato la figlia di 3 anni della coppia, forse nella sua cameretta al momento dell'aggressione.

DEPRESSIONE. Il giovane pare soffrisse di depressione, acuitasi dopo la morte del padre, Fortunato Rao, ex direttore dell’Usl di Padova.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento