menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Ordine dei Medici e degli Odontoiatri: "Basta gettare discredito sulla nostra categoria"

Dopo il caso di Padova: "Gli errori sono dei singoli. Se di colpe si tratta sarà la magistratura a chiarirlo, ma non può essere l'intero sistema a subirne le conseguenze"

"L'Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Padova, il più grande del Nordest per numerosità di iscritti - quasi ottomila - in relazione all’enfasi mediatica sui fatti che hanno coinvolto alcuni professionisti operanti nel territorio padovano, esprime la sua più ferma condanna di ogni violazione che, se confermata dalle indagini della magistratura, è sempre da perseguire e contrastare con estrema risolutezza". 

DISCREDITO SULLA CATEGORIA

L'Ordine ritiene nel contempo profondamente ingiusto che simili, isolati, circoscritti episodi riescano a gettare discredito sull'intera categoria medica. Gli errori sono e rimangono sempre dei singoli. Se di colpe si tratta sarà la magistratura a chiarirlo, ma non può essere l'intero sistema a subirne le conseguenze. Come Ordine dei Medici di Padova abbiamo segnalato subito dopo la visione della trasmissione "Petrolio" agli Ordini di appartenenza i due professionisti, dichiarandoci immediatamente disponibili ad ogni forma di collaborazione con gli Ordini stessi. Pur nell'amarezza del momento, facciamo presente che ogni giorno migliaia e migliaia di medici padovani ma non solo, se si considerano anche le migliaia di altri operatori professionali in ambito sanitario, lavorano per salvare vite, per stare vicino ai pazienti e alle loro famiglie, per offrire loro non solo le cure mediche migliori ma anche un conforto ed un aiuto per sopportare la sofferenza che la malattia comporta. Da parte nostra, come Ordine Provinciale, siamo a disposizione della cittadinanza e delle autorità competenti. Al contempo, ribadiamo la piena fiducia, sostegno e vicinanza dell’ Ordine a tutti i Colleghi che operano con serietà e grande dedizione professionale negli Ospedali e nel Territorio della nostra Provincia.

Prof. Paolo Simioni
Presidente Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Padova

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Come fare una manicure semipermanente in casa senza l’uso della lampada

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento