menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pannelli Mirabilia: buona volontà e tesserino contro gli atti vandalici

Da oltre un mese un gruppo di volontari, munito di prodotti detergenti e di voglia di fare, si aggira per il centro storico ripulendo le scritte e le imbrattature sui cartelloni. Per salvaguardare i pannelli è attivo anche un servizio di "adozione"

Chiamateli, se volete, gli anti-vandali.

VOLONTARI. Da tempo a Padova un gruppo di 30 persone di Legambiente-Salvalarte si aggira per le vie della città cercando di scoraggiare i vandali che imbrattano muri, monumenti e cartelloni.

PANNELLI MIRABILIA. Il gruppo di volontari ha deciso di unirsi e, oltre a controllare il territorio, si è munito di prodotti detergenti e ha ripulito la città, in particolare i Pannelli Mirabilia, i cartelloni turistici esplicativi presenti in prossimità di luoghi culturali. Su 63, 20 sono risultati imbrattati: purtroppo molti di loro è impossibile pulirli a causa dello spray utilizzato.

"ADOZIONE". Per scongiurare questi atti vandalici, Legambiente-Salvalarte ha pensato ad un piano “Adotta-mirabilia”: a chi vuole salvaguardare questi pannelli verrà consegnato un tesserino che, oltre alle caratteristiche del totem, conterrà un indirizzo cui fare riferimento in caso di danni.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Attualità

Perquisizioni e ostacoli alle Coop: il Dap "commissaria" il Due Palazzi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento