menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si rifiuta di comprare la droga: gli rompono una bottiglia in testa e gli rubano il cellulare

L'aggressione è avvenuta mercoledì notte, in via Ciamician, a Padova

Mercoledì notte, intorno alle 2.30, un 38enne nigeriano è stato notato da una volante mentre camminava lungo via dei Colli, a Padova, con la testa sanguinante. Fermato dai poliziotti, ha raccontato che poco prima, un gruppetto di 5 connazionali, l'ha avvicinato con l'intento di vendergli della droga.

AGGRESSIONE. Al suo rifiuto è stato aggredito brutalemente e uno di loro gli ha rotto una bottiglia in testa, gli ha rubato il cellulare e 250 euro in contanti. Sul caso indaga la polizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento