menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scende dalla macchina, pugno in faccia e rapinato del portafogli

Rapina in via Morosini a Loreggia. Mercoledì notte, un 35enne è stato raggiunto da un cazzotto e poi minacciato e derubato del portamonete, con all'interno 140 euro. Sono in corso le indagini dei carabinieri

Rapina in via Morosini a Loreggia. Mercoledì notte, un 35enne è stato raggiunto da un pugno in faccia e poi minacciato e derubato del portafogli.

LA RAPINA. La vittima stava rientrando a casa. Aveva appena parcheggiato l'auto, quando, appena smontato, è stato tramortito da un cazzotto in pieno viso. L'aggressore, assieme ad un complice, lo ha costretto a consegnargli il portamonete, in cui erano custoditi 140 euro in contanti. Entrambi i malviventi si sono poi dileguati in direzione dell'argine del fiume Muson.

FERITO. Secondo quanto riferito ai carabinieri dal malcapitato, i due soggetti avrebbero avuto un accento dell'est Europa. La vittima avrebbe rimediato una ferita al sopracciglio giudicata guaribile in sette giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento