Malfunzionamento della stufa a legna: brucia la casa di un anziano di 88 anni

L'incendio si è sviluppato per cause accidentali a Lozzo Atestino dove abita l'uomo: sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri per i rilievi

Sarebbe stato il malfunzionamento della stufa a legna a causare l'incendio che ha praticamente distrutto l'appartamento di un uomo classe 1931 che risiede a Lozzo Atestino in via Rovere.

Il rogo

Stando a quanto raccolto dai carabinieri della locale stazione verso l'1.30 della notte tra domenica e lunedì i vigili del fuoco sono intervenuti all'interno dell'abitazione per domare le fiamme. All'esterno della casa si sono tempestivamente portati anche i carabinieri che hanno seguito le operazioni di soccorso ed eseguito i rilievi. I danni sono tutt'ora in via di quantificazione: la casa risulta inagibile, fortunatamente nessuno è rimasto ferito. L'appartamento è di proprietà di un anziano di 88 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inferno in autostrada: esplode tir, carbonizzato l'autista, feriti due lavoratori

  • Tragedia in serata: uomo azzannato dai suoi rottweiler viene trovato senza vita dalla compagna

  • Addio digitale terrestre, cambia tutto per i televisori: come attrezzarsi

  • Sorpresa dalle previsioni meteo: neve in arrivo anche a Padova e provincia?

  • Dormiva in un camper a Monselice una ricercata su cui pendeva una condanna a 10 anni

  • Scopre due persone che dormono nel suo garage: una era la proprietaria dell'immobile

Torna su
PadovaOggi è in caricamento