Evita lo scippo, ma si frattura il femore: sabato di paura per una 70enne

La donna originaria di Pescara, giunta all'ombra del Santo per sottoporsi a delle visite mediche, era appena uscita dall'abitazione del figlio quando è stata raggiunta da un uomo robusto e col volto parzialmente travisato da un cappuccio che ha cercato di strapparle la borsetta

In centro. E di prima mattina: violento scippo a Padova, vittima una settantenne che ha subìto la rottura di una gamba.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I fatti

È successo intorno alle ore 8.30 di sabato primo febbraio in via Beato Pellegrino a Padova: G.R., 70enne di Pescara giunta all'ombra del Santo per sottoporsi a delle visite mediche, era appena uscita dall'abitazione del figlio in direzione piazza Mazzini quando, una volta giunta all'altezza di via Giovanni da Verdara, è stata raggiunta da un uomo robusto e col volto parzialmente travisato da un cappuccio che ha cercato di strapparle la borsetta contenente i documenti e pochi soldi. Il malvivente non aveva perà fatto i conti con la tenacia della donna, che è riuscita ad evitare lo scippo facendolo scappare a gambe levate. Ma senza lieto fine: la settantenne, infatti, è scivolata procurandosi la frattura del femore della gamba sinistra. Aiutata da alcuni commercianti e dalla polizia, prontamente intervenuta sul posto, la donna è stata portata in ospedale per le cure del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • Crisanti smentisce Zaia: «Il modello Veneto è merito dell'Università di Padova»

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

  • Live - Subito una classe isolata, tamponi a tappeto e didattica a distanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento