Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Via Pontemanco

Due Carrare, malviventi si fingono poliziotti e rubano gioielli in oro ad una 78enne

I due hanno strappato dalle mani dell'anziana una cassetta. La signora è caduta rompendo il vetro della porta

Mercoledì in tarda mattinata, in via Pontemanco a Due Carrare, si è verificata una truffa ai danni di un’anziana del posto.

IL FATTO.

Due uomini si sono presentati a casa di due coniugi di 78 anni e, qualificandosi come poliziotti, hanno chiesto di entrare per controllare banconote e monili d’oro perché ritenuti provento di reati. I malviventi si sono impossessati della cassettina contenente i gioielli, strappandola dalle mani dell’anziana che ha perso l’equilibrio ed è caduta al suolo. La signora ha urtato il vetro della porta in vetro, andando in frantumi. I due si sono dileguati nelle vie limitrofe. L’anziana è stata portata all’ospedale di Monselice con prognosi di 12 giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due Carrare, malviventi si fingono poliziotti e rubano gioielli in oro ad una 78enne

PadovaOggi è in caricamento