Mettono in vendita una console su internet: spariscono dopo aver incassato il denaro

La vittima del raggiro è un 30enne di origine bosniaca: a finire nei guai una 25enne e un 19enne

Hanno messo in vendita su un sito di annunci online una console videogiochi e una volta incassato il denaro sono spariti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Denuncia

A finire nei guai per il reato di truffa in concorso in due: una 25enne residente a Teramo e un 19enne residente a Pescara. La coppia, una volta ricevuto il pagamento di 170 euro pagato da un 30enne bosniaco residente a Mestrino, sono fuggiti facendo perdere le loro tracce. Immediata è scattata la denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo tornati da rischio basso a rischio elevato, lunedì inaspriamo le regole»

  • Scontro auto moto lungo la Romea: i veicoli prendono fuoco, morto il centauro

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Live - Aumenta l'indice di contagiosità, botta e risposta Zaia-Crisanti

  • Live - Coronavirus, un nuovo decesso all'ospedale di Padova

Torna su
PadovaOggi è in caricamento