Vandali danno fuoco alle confezioni di fiori sulle lapidi del cimitero di Cartura

L'infelice gesto è avvenuto nella notte tra sabato e domenica all'ingresso della parte nuova del camposanto, sul lato destro. Comunità locale indignata sui social

I danni provocati dai vandali

"Per fortuna i danni sono limitati, ma l'offesa ai sentimenti delle persone e l'oltraggio al rispetto dei defunti è immenso". Sono le parole dell'assessore comunale di Cartura Luca Agostini che riassumono l'indignazione della comunità locale per l'infelice episodio avvenuto nel cimitero del paese.

COMUNITÀ SDEGNATA. Dei vandali, forse nella notte tra sabato e domenica, hanno appiccato il fuoco alle confezioni di fiori appoggiate alle lapidi e agli ossari collocati all'ingresso, sul lato destro, della parte nuova del camposanto. A finire nel mirino dei piromani, anche la sciarpa di una squadra di calcio, appoggiata sulla lapide di un defunto tifoso. A scoprire il fatto sono stati i parenti domenica mattina, mentre si recavano al cimitero per un saluto ai propri cari. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri per i rilievi del caso. Su Facebook, dove Agostini ha dato notizia dell'accaduto, si è acceso lo sdegno dei compaesani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gravissimo incidente, esce di strada e si schianta nel fosso: muore un 56enne

  • «Bisogna mozzargli mani e piedi»: minacce via Facebook al sindaco di Cadoneghe

  • Schianto in moto: ricoverato in gravi condizioni Fausto Dorio, sindaco di Villafranca

  • Scoperti due boss dello spaccio nella Bassa: i clienti per proteggerli finiscono denunciati

  • Si getta sui binari alla stazione di Padova: treni in tilt all'alba di lunedì

  • Donna falciata in strada davanti al Cnr: centrata da un’auto è gravissima

Torna su
PadovaOggi è in caricamento