menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Abusi sessuali su figli e figliastri Padre "mostro" finisce a processo

Anni di violenza tra le mura domestiche su minori di 6, 4 e 9 anni. La Procura di Padova aveva aperto un'inchiesta nei confronti di un marocchino 50enne, residente in quartiere Palestro. Indagini concluse

Violenze e abusi nei confronti del figlio di 6 anni e di altri due minori, di 4 e 9 anni, figli della moglie, nati da una sua precedente relazione. Sono le pesanti accuse mosse dalla Procura di Padova nei confronti di un marocchino di 50 anni. Una vicenda drammatica perpetratasi per anni, e ricostruita passo passo dal pubblico ministero euganeo Francesco Tonon, che, come riportano i quotidiani locali, avrebbe concluso le indagini a starebbe sollecitando il processo a carico dell'indiziato.

L'INCHIESTA. L'imputato, residente a Padova in quartiere Palestro, avrebbe fatto perdere le proprie tracce mesi fa. In passato, l'uomo era stato già accusato di maltrattamenti nei confronti della moglie. Il caso era stato archiviato, ma il tribunale dei minori di Venezia aveva stabilito l'allontanamento dei tre ragazzini, affidati ad una struttura protetta in attesa di essere adottati da altre famiglie. Una delle tre vittime, figliastro del "mostro", avrebbe confessato ad un operatore sociale le violenze subite dal patrigno. Il fratello avrebbe persino abusato di un altro bambino, giustificandosi: "Il marito della mamma lo aveva sempre fatto con lui". Di qui, la segnalazione alla Procura da parte dei servizi sociali e dell'operatore, e l'apertura dell'inchiesta contro il 50enne.

LE ACCUSE. Oltre ad abusare dei tre minori, il marocchino li avrebbe anche obbligati a toccarsi e a toccare altri bambini nelle parti intime, al parco, mentre lui osservava la scena seduto su una panchina. Ora l'uomo dovrà rispondere di violenza sessuale aggravata nei confronti di minori di 14 anni. Cui si aggiunge l'aggravante di avere costretto i bambini ad abusare a loro volta di altri minori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento