XXI giornata della cultura ebraica

Le restrizioni dovute all’emergenza sanitaria non consentono di svolgere le consuete visite alla Sinagoga Italiana, ci sarà l’occasione di scoprire o di tornare a visitare i luoghi ebraici all’aperto: i cimiteri

Domenica 6 settembre 2020, si celebrerà la ventunesima Giornata Europea della Cultura Ebraica, la manifestazione che invita a scoprire storia, luoghi e tradizioni ebraiche in trentadue Paesi europei e in oltre novanta località italiane diffuse in sedici regioni, da nord a sud alle isole.

Restrizioni

Il tema della giornata saranno i percorsi ebraici che a Padova ci racconteranno di corpo, prevenzione e cura nell’ebraismo. Tra gli argomenti che verranno affrontati ci saranno, oltre alla cura del corpo, l’immagine e ruolo della donna nell’ebraismo ortodosso. Le restrizioni dovute all’emergenza sanitaria non consentono di svolgere le consuete visite alla Sinagoga Italiana, ci sarà l’occasione di scoprire o di tornare a visitare i luoghi ebraici all’aperto: i cimiteri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cimiteri ebraici

Luoghi ricchi di fascino, i cimiteri ebraici permetteranno attraverso le vicende di grandi maestri rabbini e medici di immergersi nel rapporto tra la cultura ebraica, il corpo e la cura. A Padova saranno visitabili gratuitamente gli antichi cimiteri ebraici di via Wiel e via Campagnola e il Museo della Padova Ebraica dove per l’intera giornata saranno proposte conferenze e proiezioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto tornando a casa, diciottenne Padovano perde la vita

  • Live - Nuovo Dpcm in arrivo nel weekend: si va verso il coprifuoco

  • Coronavirus, Crisanti: «Siamo in un mare in tempesta. Secondo lockdown? Sarebbe inutile»

  • Coronavirus, Zaia: «Stiamo iniziando a entrare nel vivo della battaglia»

  • Il miglior panettone del mondo si trova alla pasticceria Estense: Francesco Luni vince l’oro assoluto

  • «Non ho la mascherina perché non riconosco la legge italiana»: scatta la multa di 400 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento