Eventi

Alfa Maserà festeggia i suoi 30 anni con uno spettacolo sul 1985

La società maseratense di ginnastica e danza celebrerà TRENT’ANNI DI ALFA al Palaberta di Montegrotto domenica 17 maggio alle 18.00

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Sono trascorsi 30 anni da quando Franco Mantovani decise con i figli Paola e Marcello di proporre al Comune di Maserà di Padova l'apertura di qualche corso di ginnastica per bambini nella palestra comunale. Un progetto che ben presto assunse il nome di Alfa Maserà e che prese piede al punto da vedere un incremento sempre notevole di iscritti, con l'esigenza di maggiori sedi e più ore.

Nel 2015, Alfa Maserà è una società importante e consolidata nel panorama della ginnastica nazionale, soprattutto grazie alla sezione ritmica, attualmente ai massimi livelli nei campionati della Federazione Ginnastica d'Italia. È una ASD che offre anche corsi di ginnastica artistica, babygym, hip hop ed una sezione dedicata agli adulti comprendente zumba®, aerobica e circuit training, con alcune lezioni anche a Casalserugo.

L'Alfa Maserà di oggi è una società presieduta da Simone Piva, che annovera un team di 11 insegnanti qualificati, nati per lo più tra le fila dell'Alfa, diretti da Francesca Sette, e che vede nelle vesti di affezionata vicepresidente Paola Mantovani, da trent'anni alla guida di questa realtà.

"Per questa ragione, lo spettacolo di fine anno sarà intitolato Trent'anni di Alfa 1985-2015, - spiega lo stesso Piva - per sentirci una volta in più orgogliosi di quello che si è saputo costruire e trasmettere di anno in anno ai circa 300 iscritti, per ringraziare la famiglia Mantovani, artefice della scintilla iniziale e sempre al nostro fianco, per addentrarci nei ricordi del 1985, anno di nascita della società rosa-nera".

La festa, quindi, prenderà vita domenica 17 maggio alle 18:00 presso il Palaberta di Montegrotto in via Lachina, e sarà un viaggio a ritroso nel tempo in cui ginnaste ed atleti porteranno il pubblico a rivivere i successi e i tormentoni del 1985, in un susseguirsi di coreografie, costumi e musiche che faranno riaffiorare alla mente cosa succedeva nel mondo mentre nasceva l'Alfa, quali le canzoni alla radio o i film al cinema, ma anche quali siano state le scoperte che hanno segnato un'epoca. Sarà un tributo al 1985, anno che ha cambiato la nostra storia di tutti, ma soprattutto la nostra!".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alfa Maserà festeggia i suoi 30 anni con uno spettacolo sul 1985

PadovaOggi è in caricamento