menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tornano ad aprirsi le biblioteche, ma solo su prenotazione

Il nuovo DPCM dispone che le biblioteche dal 4 dicembre riprendano a fornire i loro servizi ma solo su prenotazione, fermo restando il rispetto delle misure di contenimento dell’emergenza epidemica

Il nuovo DPCM dispone che le biblioteche da oggi riprendano a fornire i loro servizi ma solo su prenotazione, fermo restando il rispetto delle misure di contenimento dell’emergenza epidemica. Dal 4 dicembre quindi viene offerto il servizio di prestito su prenotazione in tutte le biblioteche (nella giornata di oggi in tutte le sedi, domani nelle biblioteche Arcella, Bassanello, Brenta Venezia e Savonarola). Lunedì le biblioteche, come tutti gli uffici del settore cultura, saranno chiuse.

Come prenotare i testi

La prenotazione del prestito va effettuata via telefono o via email, con conferma da parte della biblioteca. Il servizio comprende il prestito intrabibliotecario (tra le biblioteche del sistema cittadino) e interbibliotecario (con le biblioteche nazionali ed estere). Gli orari di prenotazione sono disponibili su Padovanet e sulla pagina facebook Padovacultura.

I servizi offerti

Da mercoledì 9 oltre al prestito su prenotazione verrà fornito il servizio di consultazione in sede, sempre su prenotazione che dovrà avvenire esclusivamente tramite la app AFFLUENCES (per le biblioteche Forcellini e Savonarola, non presenti nell’app, la prenotazione va effettuata via telefono o email). Per la biblioteca Brenta Venezia, che sta ospitando nei suoi spazi le classi della scuola attigua, il servizio di consultazione in sede non sarà possibile non potendo garantire il distanziamento di sicurezza. Nei prossimi giorni potranno essere aggiunti nuovi servizi, come la navigazione Internet in sede, sempre su prenotazione.

Info web

Ulteriori info e dettagli 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento