menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Agna, la maggioranza in consiglio comunale ribadisce no all'hub per migranti: "Vanno chiuse!"

Il consiglio comunale di Agna ha votato una delibera che ribadisce contrarietà e volontà di chiusura rispetto alla presenza di Hub per migranti presenti nel territorio

Il consiglio comunale di Agna ha votato una delibera che ancora una volta ribadisce contrarietà e volontà di chiusura rispetto alla presenza di Hub per migranti presenti nel territorio. Rispetto a qualche anno fa l'emergenza è sensibilmente ridotta e l'auspicio è la chiusura definitiva. 

Piva

“Con questa delibera la nostra Amministrazione – spiega Gianluca Piva sindaco di Agna -  intende riaffermare politicamente la propria assoluta contrarietà a questa forma di accoglienza in ex caserme militari come San Siro e Conetta, negative per il territorio e negative per chi vi viene ospitato, e chiediamo al Governo appena insediato di procedere alla loro chiusura. Noi – continua Piva - valutiamo positivamente e sosteniamo l’operato del Ministro dell’Interno on. Matteo Salvini e ci sentiamo di condividere quanto riportato nell’articolo 13 del contratto di Governo sulle politiche dell’immigrazione. Il nostro obiettivo è far cessare questi due centri di accoglienza che hanno messo in ginocchio il nostro territorio creandoci non poche difficoltà e per questo lotterò fino all’ultimo giorno del mio mandato”

Maggioranza

Ecco anche il commento del nostro consigliere capogruppo di maggioranza Marco Cecconello iscritto in Lega da 2004: "Gli sbarchi con questo Governo sono pochissimi, Salvini sta facendo un buon lavoro. Lavoriamo tutti per la chiusura dei due HUB strutture negative tanto per il territorio costretto a subirli quanto per chi vi viene ospitato"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento