rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Politica Cadoneghe

Guglielmo Alfieri è il nuovo "luogotenente" del sindaco Schiesaro

Ha 58 anni, ex ufficiale dell'esercito, vicino a Fratelli d'Italia, avrà il ruolo di assessore esterno. Subentra al dimissionario Luigi Sposato. Diventerà operativo in municipio da domani 30 ottobre

Fratelli d'Italia entra nell'amministrazione comunale di Cadoneghe. Ieri 28 ottobre è stato firmato il decreto di nomina del nuovo assessore di Cadoneghe che subentra al dimissionario Luigi Sposato. E' stato promosso Guglielmo Alfieri, 58 anni, ex ufficiale dell'esercito. Avrà il ruolo di assessore esterno in quota Fratelli d'Italia. Gli verranno affidate le dediche al Commercio, alle Attività produttive, al Controllo del vicinato e della Privacy. Il neo assessore diventerà operativo in municipio a partire da domani, 30 ottobre.

Le parole del neo assessore

Il sindaco Marco Schiesaro ha rimarcato come Guglielmo Alfieri nel 2019 sia stato un suo sostenitore in sede di campagna elettorale. Ha anche riferito che la sua figura è il profilo migliore che si poteva trovare. «Ho sempre seguito la politica - ha detto a Il Gazzettino il neo assessore - ma non l'ho mai praticata in prima persona. Sono onorato di affrontare questa esperienza che spero di mettere a frutto al meglio. Mi auguro di riuscire a dare il mio contributo per il bene della cittadinanza e delle sue esigenze».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guglielmo Alfieri è il nuovo "luogotenente" del sindaco Schiesaro

PadovaOggi è in caricamento