Corso Tre Venezie: aperta Bretella per accesso all'Area Funghi

E' il passaggio che permetterà di chiudere l'accesso da via Bernina, che tanti problemi ha creato ai residenti dato il continuo passaggio di auto e di pedoni

E' il passaggio che permetterà di chiudere l'accesso da via Bernina alla cosiddetta area Funghi, che tanti problemi ha creato ai residenti: «La scelta che abbiamo fatto è quella di creare un nuovo accesso per l'area Funghi. Una viabilità diversa che cambia l’accesso a tutta l'area. Da via Bernina non si potrà più accedere, lo si potrà fare solo da corso Tre Venezie. Chiudiamo quella che fino ad ora era l'entrata, così, cambiando l'accesso risolviamo anche il problema dei cittadini che vivono qui attorno». Lo spiegano, presso la rotonda di Via delle tre Venezie nelle adiacenze dell'area Funghi, in una conferenza stampa organizzata per presentare l’inaugurazione della nuova viabilità, il vice sindaco Arturo Lorenzoni e il consigliere comunale, Simone Pilitteri. Con loro anche i gestori delle palestre e altre attività che si svolgono nella cosiddetta area Funghi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il vice sindaco e i presenti hanno raccontato delle tante realtà che rendono viva questa parte di città. Moltissimi frequentano le palestre, la domenica poi puntuale l'arrivo di i tanti fedeli che celebrano la messa e le funzioni religiose, molto affollate e con tanta musica. Anche questo ha creato disagi al vicinato. Per molti ragazzi, anche giovanissimi, invece andare ogni giorno in via Bernina significa andare a praticare sport, per condurre una vita sana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ci sono tante situazioni, tante sfumature, che rendono complesso ma non per questo solo problematico questo angolo forse poco illuminato della città. Bisognava però trovare una soluzione per i tanti che vivono lungo la via, che soprattutto nei fine settimana e di notte subivano il passaggio di auto e di persone e si è optato per questa modifica alla viabilità. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Si tornerà alla normalità, ma gradualmente. Non abbassiamo la guardia»

  • Tutto quello che c'è da sapere sul coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Pm10 alle stelle negli ultimi tre giorni a Padova e provincia: ecco le motivazioni

  • Rientra e trova la compagna esanime: stroncata in casa da un malore fatale

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: altri anziani morti, a Padova 2,3 positivi ogni mille abitanti

  • I familiari non riescono a contattarla: 55enne rinvenuta cadavere in casa

Torna su
PadovaOggi è in caricamento