Proposta Fratelli d'Italia Padova: test anti droga per la Giunta e per il consiglio comunale

Claudio Gori: «L'esempio deve essere dato dai politici. Invito tutta la Giunta del Comune di Padova ed i consiglieri a sottoporsi su base volontaria al test antidroga»

Claudio Grori. Fratelli d'Italia

Riceviamo e pubblichiamo

«L’uso di sostanze stupefacenti è un cancro che - dichiara Claudio Gori, presidente di Padova d’Italia - colpisce anche i giovani, impoveriti di valori sociali non per loro colpa. Il primo esempio dovrebbe essere dato dai politici al governo delle istituzioni. Per questo invito, così come fatto da Fratelli d’Italia al Consiglio regionale per mano dei consiglieri Sergio Berlato e Massimiliano Barison, tutta la Giunta del comune di Padova ed i consiglieri a sottoporsi su base volontaria al test antidroga».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Esmpio di trasparenza

«Il mondo istituzionale, anche locale dovrebbe essere in prima fila, dando esempio di trasparenza e prevenzione comunicativa a favore della legalità e della salute. Invito, quali primi rappresentanti dei cittadini padovani, il sindaco Giordani e il vice sindaco Lorenzoni - conclude Claudio Gori - a sottoporsi al test antidroga e invitare anche i collegi di Giunta e del Consiglio comunale. Sarebbe un apprezzabile segnale e presa di posizione istituzionale contro il crescente mercato della droga che oggi rappresenta una delle maggiori fonti di traffici illeciti e finanziamento della criminalità».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Nuovi contagi anche nel Padovano, Luca Zaia avverte: «C'è poco da scherzare»

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo tornati da rischio basso a rischio elevato, lunedì inaspriamo le regole»

  • Coronavirus, Zaia: «Nuovi positivi e isolamenti, indicatori non buoni: siamo nella "fase limbo"»

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Rovesci e forti temporali in arrivo in tutto il Veneto: "allerta gialla" della Protezione Civile

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento