menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Istituto Selvatico, il progetto di riqualificazione a un punto decisivo

Svolta positiva per la vicenda dell'Istituto Selvatico: «Le linee del progetto di fattibilità, redatto dallo Studio Berlucchi saranno a breve sottoposte al comune di Padova e alla Fondazione Cariparo dopo il "via" formale della Soprintendenza»

Elio Armano degli Amici del Selvatico, Maurizio Marzola del Comitato Mura e Alessandro Campioni degli Amissi del Piovego hanno con una nota commentato positivamente gli svlluppi sulla vicenda che vede protagnista l'istituto Selvatico: «L'Amministrazione Provinciale di Padova, nelle persone del Presidente Fabio Bui e del Consigliere delegato all'edilizia Scolastica Alessandro Bisato, ha tenuto largamente fede all'impegno assunto lo scorso anno quando, quando la procedura aveva accumulato preoccupanti intoppi e tante difficolta? di confrontarsi sul Selvatico con le associazioni che dall'annunciata chiusura della famosa 'scuola artistica' cittadina si erano direttamente mobilitate».

Progetto

«Le linee del progetto di fattibilita?, redatto dallo Studio Berlucchi, vincitore del bando Europeo, che saranno a breve sottoposte al comune di Padova e alla Fondazione Cariparo dopo il "via" formale della Soprintendenza hanno riscosso interesse e consenso sia per la loro sostanziale alle aderenza alle richieste iniziali : attento recupero della sede storica, efficacia della "macchina didattica" rispetto per le mura cinquecentesche e al canale Piovego nel quadro del "Parco delle Mura e delle Acque", sia per l'attenzione all'ambiente e "l'apertura" della scuola alla citta? in un comparto da riqualificare e rivitalizzare con la massima partecipazione dei cittadini e delle istituzioni e la messa in campo delle attenzioni e delle risorse occorrenti che travalicano l'edificio stesso. Quella che si e? aperta pare dunque essere finalmente quella nuova fase che ci si attendeva da tempo e per la quale si e? lavorato molto nella consapevolezza che comunque siamo solo all'inizio di una strada tecnicamente e finanziariamente ambiziosa e con tempi non automatici».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento