Politica

Raduzzi (M5S): «La Corte dei Conti dà il via al 110%»

«Nella fase di conversione in legge del Dl Agosto - spiega il deputato Raphael Raduzzi del Movimento 5 Stelle - si è intervenuti sulla fruibilità del Superecobonus 110%, con tre emendamenti che hanno recepito le richieste di cittadini ed imprese»

In audizione al Senato, il Ministro Stefano Patuanelli, ha annunciato che i decreti attuativi di eco e sismabonus, sono stati registrati dalla Corte dei Conti e che verranno pubblicati in gazzetta ufficiale.

Emendamenti

«Nella fase di conversione in legge del Dl Agosto - spiega il deputato Raphael Raduzzi del Movimento 5 Stelle - si è intervenuti sulla fruibilità del Superecobonus 110%, con tre emendamenti che hanno recepito le richieste di cittadini ed imprese. Viene quindi estesa e semplificata la definizione di accesso autonomo, viene abbassato il quorum delle assemblee di condominio ed infine, sempre per i condomini, la verifica della regolarità urbanistica e catastale verrà asseverata solo sulle parti comuni per interventi sugli stessi e non sulle singole unità immobiliari. Era infatti irragionevole che in caso di irregolarità abitativa di una singola unità abitativa potesse bloccare i lavori sulle parti comuni».

Modifiche

«Queste modifiche ci sono state segnalate anche nelle varie occasioni di confronto con cittadini ed imprese e rendono ancora più fruibile il Superecobonus 110%. Inoltre, con la pubblicazione dei decreti attuativi in gazzetta ufficiale il Superecobonus completa tutto l'iter normativo. Stiamo parlando - conclude Raduzzi - di una misura che, come ricordato oggi dalla Confartigianato di Padova, porterà nella nostra provincia investimenti per oltre 370 milioni. Proprio per questo come Movimento 5 stelle siamo già al lavoro per prorogare il Superecobonus oltre il 2021 nella prossima legge di bilancio».

raphael raduzzi m5s

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raduzzi (M5S): «La Corte dei Conti dà il via al 110%»

PadovaOggi è in caricamento