rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Sport

Basket in carrozzina: non si ferma la marcia travolgente della Studio3A Millennium Basket

i padovani riprendono la loro marcia sin qui inarrestabile: terzo successo su tre gare e altro passo verso le semifinali scudetto

Sabato 8 gennaio 2022, al palasport amico di Piombino Dese, nel match valido per la quarta giornata di andata del girone A, i patavini hanno dato un segnale chiaro di forza e continuità superando con un netto 63 a 38 la Pdm Treviso a facendo proprio l'atteso derby veneto. Per gli uomini di coach Fabio Castellucci è la terza vittoria su tre gare disputate (nell'ultimo turno dello scorso anno avevano riposato) e probabilmente quella sin qui più pesante nella corsa ai primi due posti del gruppo che valgono le semifinali scudetto, l'obiettivo dichiarato della società: i "cugini" dell'ex Bernardis, infatti, prima della sfida erano appaiati al comando della classifica con 4 punti (ma con una gara in più). Ora sono stati decisamente staccati e il Millennium si presenterà da capolista solitaria (con 6 punti) alla sfida al vertice di sabato prossimo, 15 gennaio, dalle 20.30, in casa dei campioni d'Italia di Cantù.

Schermata 2022-01-09 alle 15.34.15-2

L'incontro non ha praticamente avuto storia ed è stato a senso unico fin dall'inizio, troppo netto il divario tra le due squadre. I padroni di casa sono partiti fortissimo e, trascinati da un Boughania in serata di grazia, devastante al tiro e autore solo lui di 30 punti, hanno subito preso il largo: alla fine del primo quarto la Studio3A era già avanti di 21, 28-7, con una difesa di ferro e percentuali realizzative generali da record, 13 su 17. L'inerzia della partita non è cambiata nei periodi successivi, Padova ha continuato a pressare e colpire, soprattutto (ma non solo) con rapide transizioni, fino alla fine del terzo quarto, in cui si è toccato anche il più quaranta. Solo nell'ultima frazione, complici anche i cambi e le rotazioni, i padovani hanno rallentato e rifiatato e la Pdm ne ha approfittato per ridurre un po' lo svantaggio.

Schermata 2022-01-09 alle 15.34.02-2

Qualcuno temeva che la lunga sosta (due mesi) del massimo campionato di pallacanestro in carrozzina per gli impegni della Nazionale agli Europei potesse aver spezzato il ritmo e rotto l'incantesimo, e invece no: la Studio3A Millennium Basket ha ripreso il torneo e iniziato il nuovo anno solare come aveva chiuso gli impegni del 2021, ossia vincendo e convincendo. «E' stato un nuovo inizio, una ripartenza, e pause così lunghe rappresentano sempre un'incognita, ma ho ritrovato la squadra dei primi impegni della stagione - commenta comprensibilmente soddisfatto l'allenatore Fabio Castelucci - Boughania è stato strepitoso ma tutti i giocatori hanno disputato una grandissima prova, mettendo in pratica perfettamente quanto studiato in allenamento. Per tre quarti di gara abbiamo tenuto ritmi altissimi e giocato un ottimo basket, sovrastando gli avversari. Una vittoria importante che ci avvicina al nostro traguardo, questo era uno di quei match da portare a casa a tutti i costi, ma adesso testa a Cantù, dove ci aspetta tutta un'altra partita».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket in carrozzina: non si ferma la marcia travolgente della Studio3A Millennium Basket

PadovaOggi è in caricamento