La carica dei mille: torna il concorso "Artisti a Cavallo"

La quarta edizione si svolgerà domenica 14 aprile a Vigonza ed è promossa dall’Asd “Il cavallo è vita” e patrocinata dal Comitato Regionale Veneto Fise

È giunta alla quarta edizione il concorso "Artisti a Cavallo", promosso dall’Asd “Il cavallo è vita” di Vigonza e patrocinato dal Comitato Regionale Veneto FISE.

Il concorso

Il concorso è dedicato alla memoria di Armando Rossi, cofondatore dell’associazione, che oltre ad essere un uomo di cavalli era anche un artista. Ed è per coniugare queste sue grandi passioni attraverso l’espressione artistica in tutte le sue forme (racconti, poesie, sculture, dipinti) che sono stati invitati oltre mille tra bambini e ragazzi della scuola primaria del territorio vigontino, accolti ogni anno dall’associazione "Il cavallo è vita” per raccontare l’esperienza che hanno vissuto con i cavalli durante il progetto "Sport e territorio", che propone attività motorie di approccio anche agli sport equestri. Fin dalle prime edizioni gli elaborati sono stati sempre numerosi - oltre un centinaio le opere in concorso - e di ottimo livello, tanto da mettere in difficoltà la commissione giudicante cui è affidato il compito di assegnare le settimane di centro estivo a cavallo, le lezioni nelle discipline del pony games e del volteggio a cavallo messe in paio per sostenere e promuovere le discipline di base della federazione che tutela gli sport equestri. Domenica 14 aprile, in occasione dell’Open Day, verranno premiate le opere e gli artisti vincitori di questa edizione 2019, ma in contemporanea i partecipanti con amici e simpatizzanti potranno continuare la loro esperienza a cavallo nei diversi laboratori proposti per la giornata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due anni di canone Telepass gratuito per chi risiede a Padova e provincia: l'iniziativa

  • Andrea Pennacchi: «So taca na machina, ma respiro. Grazie a tutti i medici, sono in buonissime mani»

  • Manifestazione #IoApro: l'elenco di bar e i ristoranti che aderiscono all'iniziativa

  • Famiglia si sbronza per "dimenticare" il parente morto: 17enne sviene, i genitori sfondano la porta del pronto soccorso per farlo curare

  • Solesino: primo comune italiano a dotarsi di un'Alfa Romeo Stelvio per la polizia locale

  • La pasticceria Le Sablon fa servizio al tavolo per #ioapro: prese le generalità a clienti e titolare

Torna su
PadovaOggi è in caricamento