rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Sport

Italia-Sudafrica sabato all'Euganeo: annunciata la formazione, due le novità

Nel XV titolare Esposito (Benetton) scende in campo dal 1' all'ala e il baby del gruppo Giovanni Licata, 20 anni, giocherà con la maglia n. 6, attesi 25mila spettatori

Tutto pronto per la sfida di sabato all’Euganeo tra Italia e Sudafrica. Il ct Conor O'Shea ha ufficializzato la formazione che affronterà gli Springboks nel terzo dei test match degli azzurri di novembre. Quasi 25mila i tagliandi venduti: il colpo d’occhio dello stadio cittadino sarà quindi splendido.

LA FORMAZIONE

La partita è una rivincita della sfida dell’anno passato a Firenze in cui gli azzurri si imposero con uno storico successo. I sudafricani sono reduci dall’importante vittoria di una settimana fa a Parigi contro la Francia. Due i cambi al XV titolare apportati dal ct irlandese. Esposito scende in campo dal 1' all'ala, in sostituzione di Leonardo Sarto, mentre il baby del gruppo Giovanni Licata, 20 anni, giocherà dall'inizio con la maglia n. 6, dopo essere entrato a gara in corso a Catania e Firenze. In panchina, rispetto a sabato scorso, O'Shea trova un posto al pilone destro Tiziano Pasquali e inserisce anche il flanker delle Zebre Renato Giammarioli.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Italia-Sudafrica sabato all'Euganeo: annunciata la formazione, due le novità

PadovaOggi è in caricamento