I campioni europei di scacchi parlano padovano: Team Obiettivo Risarcimento premiato a Palazzo Moroni

L’assessore allo Sport Diego Bonavina ha ricevuto a Palazzo Moroni i rappresentanti della squadra padovana di scacchi Team Obiettivo Risarcimento, la prima formazione italiana a vincere il titolo continentale

Paolo Simioni, Gaetano Quaranta, Diego Bonavina e Roberto Simioni

L’assessore allo Sport Diego Bonavina ha ricevuto venerdì 20 dicembre a Palazzo Moroni i rappresentanti della squadra padovana di scacchi Team Obiettivo Risarcimento, la prima formazione italiana a vincere il titolo continentale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La premiazione

A Palazzo Moroni sono stati premiati il presidente del Team Obiettivo Risarcimento Scacchi, Gaetano Quaranta, il presidente di Obiettivo Risarcimento, Roberto Simioni, e l'amministratore delegato Paolo Simioni. Per loro una medaglia e una targa da parte dell'Amministrazione come riconoscimento dello straordinario risultato sportivo ottenuto. La squadra è coordinata dal capitano Cristiano Quaranta che per la sfida europea ha schierato in scacchiera otto grandi maestri: la stella in ascesa Richard Rapport (Ungheria) che sta per entrare nella top 10 mondiale; Michael Adams (Inghilterra), più volte candidato al titolo mondiale,già numero 3 al mondo; Peter Leko (Ungheria), vice campione mondiale nel 2004; Ivan Saric (Croazia), già campione europeo individuale; Francisco Vallejo (Spagna), sin da quando era giovanissimo ai vertici mondiali; Gawain Jones (Inghilterra), cresciuto in Italia, con Adams ha appena ottenuto un terzo posto all'europeo per nazioni; Sabino Brunello (Italia) stabilmente nella top cinque italiana, che ha partecipato a innumerevoli olimpiadi ed europei a squadre, e Daniele Vocaturo (Italia) numero uno delle graduatorie nazionali da anni, vicino ad entrare nella top cento mondiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • Crisanti smentisce Zaia: «Il modello Veneto è merito dell'Università di Padova»

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

  • Live - Subito una classe isolata, tamponi a tappeto e didattica a distanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento