Attualità Bovolenta

Il basket, riadattato, per gli ospiti del Rsa

Nuovo progetto educativo, pensato per gli ospiti dell’Rsa “San Gabriele” di Bovolenta

Migliorare la qualità di vita dei pazienti affinché, seppur con capacità motorio-cognitive residue ridotte, possano sempre vivere al massimo delle proprie possibilità: è l’obiettivo del nuovo progetto educativo, pensato per gli ospiti dell’Rsa “San Gabriele” di Bovolenta, gestita da Sereni Orizzonti. 

Le attività psicomotorie, introdotte nel programma settimanale della struttura, hanno lo scopo stimolare le capacità motorie residue di ciascun paziente: il basket riadattato è pensato per far acquisire maggiore sicurezza e autostima agli ospiti, ripristinando così la fiducia nei propri movimenti. Il canestro, in questo caso realizzato con materiali di riciclo, è fissato alla sedia. In questo modo lo si può spostare facilmente e in velocità, utile per poter giocare anche con gli ospiti in stanza o a letto. Il gioco richiede, più che forza fisica, precisione. 

«Tenendo conto delle caratteristiche degli ospiti, lavoriamo sulla loro motivazione, sulle loro capacità e sulle loro emozioni in modo da ritrovare il maggiore il livello di autonomia possibile dal punto di vista fisico, sociale, mentale e relazionale: con questo progetto si uniscono fisioterapia e animazione. L'importanza del movimento sta nel fatto che il gesto motorio permette di entrare in contatto con l'ambiente circostante e riacquisire fiducia nel proprio corpo. Un ringraziamento alle educatrici Gioia e Ilaria e all’équipe di fisioterapisti che hanno collaborato per realizzare questa iniziativa» - ha dichiarato la direttrice della residenza Antonella Di Gioia.

L’Rsa “San Gabriele” di Bovolenta può ospitare anziani con diversi gradi di autosufficienza. È gestita da Sereni Orizzonti, uno dei primi tre gruppi a livello nazionale che opera nella costruzione e gestione di residenze sanitarie assistenziali, con circa 80 Rsa e più di 5mila posti letto in Italia e all’estero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il basket, riadattato, per gli ospiti del Rsa
PadovaOggi è in caricamento