rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
la città che cambia

La piazza più "urban" della città ora organizza il primo torneo di basket per i piccolo di pediatria

In piazza De Gasperi due giorni di festa. Completamente riqualificata, è finita nei giornali di mezzo mondo

Si è svolta nella mattinata di oggi 27 aprile, presso sala Paladin del Comune di Padova, la conferenza stampa di presentazione del “Primo torneo De Gsperi” a favore della Pediatria di Padova. A introdurre le motivazioni che hanno portato all’evento il sindaco Sergio Giordani e l’assessore allo sport Diego Bonavina: «Dopo l’importante riqualificazione dell’area, che ha visto la creazione di un campo da basket nel cuore del quartiere, è stato solo grazie all’unione di più sinergie che si è arrivati a poter proporre alla città di Padova due giorni di festa, con la volontà di coinvolgere grandi e piccini. Con l’obbiettivo primario della massima inclusione».

L'iniziativa

Comune di Padova, Dipartimento Salute Donna e Bambino dell’Università di Padova, Fondazione Salus Pueri, Dipartimento di Psicologia Sviluppo e Socializzazione, Virtus Basket Padova, FIP Padova, Banca Etica, Birrone, Gruppo Pam Panorama, Associazione Abitanti Piazza De Gasperi, una compagine schierata a favore dei veri valori dello sport e della beneficenza per la Pediatria di Padova. Un’occasione per tornare a vivere la città. Un ricco programma che vedrà coinvolti, il 30 aprile e il 1° maggio, grandi e piccoli in una serie di appuntamenti: si inizierà sabato 30 aprile con il minibasket a partire dalle 15:30, per poi continuare con il torneo degli adulti alle 21:00. La domenica mattina alle 9:30 sarà il turno del basket giovanile, e alle 15:30 si passerà al Baskin, una disciplina che permette a persone con disabilità e senza disabilità di giocare insieme in una stessa squadra con regole ad hoc.

La beneficenza

Due giorni di sport e festa, in cui lasciarsi andare al divertimento, accompagnati dall’intrattenimento musicale di Radio Padova e tanto buon cibo fornito dal Birrone, che donerà parte del ricavato delle due giornate alla Pediatria di Padova.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La piazza più "urban" della città ora organizza il primo torneo di basket per i piccolo di pediatria

PadovaOggi è in caricamento