Tasse e contributi straordinari: ecco le riduzioni per gli studenti del Bo

Sono pronti altri 900 mila euro per sostenere anche gli studenti fuori corso da più di un anno: una cifra che va a unirsi ai 13 milioni di euro già stanziati. Ma c'è una novità anche per l'esonero dalle tasse

Il rettore Rosario Rizzuto aveva promesso 13 milioni per aiutare gli studenti ad affrontare l’emergenza coronavirus. Ne arriveranno altri 900 mila per coloro che sono iscritti oltre il primo anno fuori corso.

I nuovi contributi

È stato deliberato nella seduta del consiglio d’amministrazione di Ateneo del 21 luglio: sono pronti altri 914 mila euro per i circa duemila studenti che sono fuori corso da più di un anno. 139 mila euro serviranno per la scheda sim e il modem internet, 525 mila euro per i trasporti e altri 250 mila per il sostegno all’affitto. Questi costi saranno parzialmente coperti dai 2 milioni che arriveranno al Bo dal Decreto Rilancio.

I requisiti

Questi aiuti seguono gli stessi criteri per i primi 13 milioni stanziati, quindi l’Isee pari o inferiore ai 50 mila euro e l’aver conseguito almeno 10 crediti formativi entro il 10 agosto 2020. L’attivazione della sim avverrà non appena sarà perfezionata l’immatricolazione all’anno accademico 2020/2021 e non si potrà cumulare questo contributo con il sostegno alloggio e la borsa di studio regionale. Il denaro sarà detratto dalla seconda o terza rata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Esenzione tasse

C’è un’altra novità di natura economica per gli studenti del Bo. La soglia per l’esenzione totale dalle tasse passa da un Isee di 13 mila euro a un Isee di 20 mila euro. Il Ministero dell’Università e della Ricerca ha stanziato complessivamente 165 milioni di euro al fine ridurre gli oneri economici degli studenti: i fondi saranno ripartiti tra gli Atenei a seconda del numero di iscritti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

  • Live - Subito una classe isolata, tamponi a tappeto e didattica a distanza

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento