A diciassette anni in piazza con un coltello: davanti al Santo scatta la denuncia

Un minore dell'Alta Padovana deve rispondere di porto abusivo per essere stato sorpreso in possesso di un coltello a serramanico. Dopo la denuncia è stato riaffidato ai genitori

(foto: archivio)

Si trovava in una delle piazze più frequentate del centro città con un'arma bianca addosso, di cui non ha saputo giustificare il possesso e che gli è valsa una denuncia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il controllo e la denuncia

A fare le spese dell'accusa di porto abusivo di oggetti atti a offendere è un 17enne che risiede con la famiglia a Villanova di Camposampiero. Lunedì pomeriggio l'adolescente si trovava a Padova in piazza del Santo, davanti alla basilica. Lì una pattuglia del Nucleo radiomobile dei carabinieri in servizio di controllo lo ha fermato chiedendogli i documenti. Durante le verifiche dalle tasche del minorenne è spuntato un coltello a serramanico e il giovane, interrogato sul motivo per cui lo portasse con sé, non ha saputo fornire una spiegazione valida. Pertanto è stato condotto in caserma e mentre la lama veniva sequestrata il ragazzo è stato denunciato. Del fatto è stata informata la procura dei minori, che ha disposto che il 17enne fosse affidato ai genitori i quali lo hanno prelevato e riportato a casa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto tornando a casa, diciottenne Padovano perde la vita

  • Live - Nuovo Dpcm in arrivo nel weekend: si va verso il coprifuoco

  • Coronavirus, Crisanti: «Siamo in un mare in tempesta. Secondo lockdown? Sarebbe inutile»

  • Coronavirus, Zaia: «Stiamo iniziando a entrare nel vivo della battaglia»

  • Il miglior panettone del mondo si trova alla pasticceria Estense: Francesco Luni vince l’oro assoluto

  • «Non ho la mascherina perché non riconosco la legge italiana»: scatta la multa di 400 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento