Si finge banchiere e hackera il conto corrente di un giovane padovano

Un 24enne campano è stato denunciato per la truffa ordita ai danni di un padovano. Spacciandosi per dipendente di una banca lo ha ingannato sottraendogli circa tremila euro

(foto: archivio)

«Chiamo dalla sua banca, qualcuno ha cercato di penetrare nel suo conto corrente. Per risolvere la situazione deve seguire le mie istruzioni». É questo lo stratagemma con cui F.A., 24enne di Giffoni Valle Piana (Salerno) ha raggirato un 26enne di Carmignano di Brenta rubandogli 2.800 euro.

La truffa

La disavventura del padovano è cominciata lo scorso marzo quando il giovane ha ricevuto una preoccupante telefonata. A chiamarlo era il campano che si è presentato come un dipendente di Intesa Sanpaolo, l'istituto di credito della vittima. Spacciandosi per banchiere ha finto che qualcuno avesse cercato di introdursi nell'homebanking del carmignanese, il sistema per gestire i conti correnti via computer o cellulare. Ha architettato un piano talmente accurato da creare addirittura un link fraudolento che ha poi mandato al 26enne, intimandogli di aprirlo per risolvere il problema. Il padovano si è fidato ma appena si è collegato al sito indicato dal truffatore gli ha di fatto dato accesso alle proprie credenziali. A quel punto F.A. ha fatto partire un bonifico istantaneo di 2.800 euro dal conto del carmignanese verso il proprio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La denuncia

Capito il raggiro, la vittima si è rivolta ai carabinieri fornendo loro tutti i dati in suo possesso. Il salernitano nel frattempo aveva tagliato ogni contatto rendendosi irreperibile ma le indagini dei carabinieri sono riuscite a risalire fino a lui. Inchiodato alle sue responsabilità, il 24enne che è già noto alle forze dell'ordine venerdì è stato raggiunto da una nuova denuncia penale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

  • Live - Subito una classe isolata, tamponi a tappeto e didattica a distanza

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento