menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sabato e domenica da bollino nero: il weekend più difficile sulle strade del Veneto

Massima allerta sulla rete di Autovie Venete. Durante tutta la settimana il traffico è stato più intenso del solito: per sabato è previsto un significativo aumento sulla A4 

Bollino nero, questo fine settimana (dal 4 al 6 agosto), sulla rete di Autovie Venete. Durante tutta la settimana il traffico è stato più intenso del solito per sabato è prevista una intensificazione sulla A4 in direzione Trieste con probabili code all’uscita della barriera di Trieste Lisert. 

I DATI UFFICIALI. Bilancio estremamente positivo per la mattinata di sabato sulle tratte di competenza CAV.
Nel sabato più a rischio per l'esodo, ci si limita a registrare qualche rallentamento fra le 8 e le 9 fra Padova est e lo sfiocco del Passante all'altezza di Arino. Intorno alle 9 si è arrivati a un picco di 4000 transiti l'ora (la rete arriva a gestire fino a 5000 transiti nei momenti di massimo traffico). Per un paio d'ore ci si è mantenuti su questi volumi per poi scendere progressivamente. Alle 14 il traffico era sostenuto ma assolutamente scorrevole. Sabato 'nero' scongiurato, dunque e anche per domenica si prevede una giornata all'insegna della scorrevolezza.

CODE E CALDO. Code si potrebbero verificare verso tutte le località del litorale veneziano e sulle tratte che portano in Croazia o verso le montagne. Domenica 6 agosto transiti molto elevati, in entrambe le direzioni di marcia, sull'A4. Ad aumentare le difficoltà i picchi di caldo che si stanno verificando in questi giorni.

INFORMAZIONI. Autovie Venete prevede un incremento del traffico sulle proprie tratte del 50%. Molteplici sono gli strumenti a disposizione dell’utenza per informarsi prima di mettersi in viaggio: il sito: www.autovie.it, l’account Twitter @AutovieTraffico, la app AutovieTraffic (mappa interattiva, webcam, news aggiornate in tempo reale) con notiziario vocale, aggiornato ogni ora o, in caso di criticità, con maggiore frequenza. Il numero verde Viaggiando 800.99.60.99, i pannelli a messaggio variabile lungo l’autostrada e prima di tutti gli ingressi radiogiornali diffusi da un network di emittenti del NordEst i comunicati sulle previsioni del traffico prima di ogni “ponte” e di ogni week end estivo.

PADOVA EST E CANTIERI. Nelle fasce orarie più critiche gli addetti della Cav saranno affiancati da personale di imprese qualificate per la segnalazione code, saranno inoltre presenti presidi fissi con carri attrezzi adibiti al soccorso meccanico, leggero e pesante, che stazioneranno presso i caselli di Spinea (Venezia) e Padova Est. Sarà predisposto anche un presidio sanitario fisso in corrispondenza dell’Area di servizio di Arino Est della A4 con ambulanza e personale medico. Tutti i lavori di manutenzione, necessari a garantire la qualità e la sicurezza dell’infrastruttura anche in vista dell’esodo, su Passante e Tangenziale, dagli sfalci al rifacimento della segnaletica e dell’asfalto, sono stati pianificati in modo da evitare la presenza di qualsiasi cantiere nei giorni caldi dell’esodo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento